femminismi.it

un osservatorio sulla libertà femminile

– La Germania pensa alle quote rosa…


Internazionale dà notizia dell’articolo di Der Spiegel di questa settimana nel quale ci si chiede come mai vi sono così poche donne ai vertici delle aziende tedesche:
dopo la pubblicazione del rapporto del governo sulle pari opportunità ci si chiede se la Germania ha bisogno di quote rosa… nei consigli di amministrazione delle cento aziende più grandi del paese la percentuale di donne è del 2,2 per cento. Il governo vorrebbe fare come in altri paesi (Norvegia, Franci, Paesi bassi, Spagna) ed imporre almeno un 30 per cento di partecipazione femminile ai vertici aziendali. Giganti come Deutsche Telecom, Basf, Rwe, Bayer, Allianz, non hanno neppure una donna nei consigli.

Annunci

Un commento su “– La Germania pensa alle quote rosa…

  1. vince
    marzo 9, 2011

    È troppo deprimente! Questa storia delle quote rose, per me, è come una raccomandazione legalizzata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il febbraio 7, 2011 da in quote rosa con tag , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: